Le analisi cliniche


Informazioni aggiuntive sulle analisi cliniche

Il laboratorio di Analisi Pasubio, a Sassari, offre dal lunedì al sabato, un servizio di prelievi domiciliari effettuati da personale qualificato. Per prenotare un prelievo a domicilio è possibile telefonare al numero 079 6766484 negli orari di apertura e fissare l’appuntamento per il giorno in cui si desidera fare le analisi, almeno 24 ore prima. Al momento della prenotazione saranno richesti nome e cognome del paziente, indirizzo e recapito telefonico.

Si può scegliere fra le seguenti fasce orarie:
Dalle ore 07:00 – alle ore 08:00
Dalle ore 08:00 – alle ore 09:00
Dalle ore 09:00 – alle ore 10:00

Al momento del prelievo, il prelevatore ritirerà anche eventuali contenitori di campioni biologici. Per informazioni riguardo il giorno del ritiro e l’eventuale importo ticket telefonare la mattina stessa del prelievo dopo le 11:30. Il servizio di prelievo a domicilio è a pagamento e ha un costo di 12,00 Euro.
Il costo di due prelievi nella stessa abitazione è 16,00 Euro. In caso di glicemia frazionata, il costo dei 3 prelievi è di 30,00 Euro.

Per prepararsi a un prelievo di sangue, è consigliabile non fare esercizio fisico o porsi in condizioni di stress diverse dal normale. La sera precedente restare digiuni dopo la cena e astenersi dall'alcol.

È CONSIGLIATO BERE ACQUA!
I seguenti esami vanno eseguiti obbligatoriamente a digiuno:
- Glicemia
- Colesterolo
- Trigliceridi
- Prolattina
- Sideremia
- Acido folico
- Vitamina B12
- Insulina

Il laboratorio di Analisi Pasubio dedica un'attenzione specifica ai prelievi per bambini, consigliamo sempre per bambini al di sotto dei 3 anni di prenotare telefonicamente specificando l'età esatta del bambino e le eventuali patologie.

Di seguito un promemoria per affrontare al meglio un prelievo tranquillo:

Innanzitutto è consigliabile che il genitore non si mostri nervoso o ansioso, al contrario l'ideale è apparire tranquilli e trasmettere serenità.  Nei giorni precedenti l'esame, il genitore non dovrebbe tranquillizzare il piccolo con bugie, piuttosto informarlo che al momento del prelievo potrebbe sentire una sensazione simile a quella di un pizzicotto. Dire la verità in maniera adatta è sicuramente il sistema più utile per affrontare questo avvenimento.

Se il vostro bambino ha meno di tre anni è meglio avvertirlo solo due o tre giorni prima e rassicurarlo sul fatto che andrà in laboratorio con la mamma, il papà o un'altra persona conosciuta. Se invece il vostro bambino ha un'età compresa tra quattro e dieci anni, la spiegazione semplice e veritiera potrà essere data già una settimana prima per permettergli di riflettere e fare eventuali domande.
Dopo il prelievo è opportuno riconoscere al bambino la sua bravura nell'affrontare questa nuova esperienza.

  •  

© 2018 LAB Pasubio S.a.s - Via Pasubio, 13 Sassari (SS) - P. Iva 02752840906 - Tutti i diritti riservati | Powered by Visualmania.it

Leggi al nostra Privacy Policy